Oggi a pranzo abbiamo inaugurato l’estate con un’anguria, che in spagnolo si chiama sandía.

Alla domanda “come si dice in basco?” hanno risposto tutti in coro “sandia”, tranne Idoiha che fa “angurria”, tutta convinta.

A quanto pare (abbiamo guardato sul dizionario) aveva ragione, anche se nessuno degli altri l’aveva mai sentita prima.

Ora ci sarebbe da capire se l’italiano viene dal basco o viceversa. Forse che in Italia si diceva “cocomero” e basta prima? Sarebbe quantomeno bizzarro ma mi piace credere nel prestito basco.

Categorie: Diario